La quota di iscrizione è pari a 165 euro a persona

> Modulo di iscrizione <

 

Come ci si iscrive

Per iscriversi a Cicloraduno bisogna compilare il modulo di iscrizione e poi versare tramite bonifico la quota di iscrizione.
Per compilare il modulo è richiesta l’iscrizione ad un gruppo FIAB per l’anno in corso.
Non è prevista l’iscrizione solo a parte del Cicloraduno, ma l’iscrizione si intende per TUTTO il periodo dal 24 al 28 giugno e deve essere fatta entro il 31 marzo 2020 (salvo esaurimento dei posti disponibili).
Durante l’iscrizione si potranno scegliere i percorsi a cui partecipare.

Cosa è incluso

Nella quota di iscrizione sono inclusi materiale informativo con road book dell’evento, maglietta e gadget dell’evento, aperitivo serale di benvenuto di mercoledì 24 giugno (apertura manifestazione ore 18,00), pranzi dal 25 al 28 giugno compreso (con bevande), cena con spettacolo di sabato 27 giugno, trasferimenti a mezzo bus e treno nel corso della manifestazione, assicurazione infortuni, servizio di assistenza sanitaria, servizio di assistenza tecnica (compreso mezzo scopa), accompagnatori FIAB per ciascun itinerario e guide turistiche per le visite artistico/culturali.

Cosa NON è incluso

Sono esclusi i pernottamenti, per i quali i partecipanti dovranno organizzarsi autonomamente. FIAB ha riservato, in collaborazione con Pordenone Turismo, delle sistemazioni in centro città, con spazio chiuso per le bici, colazione e trattamento speciale per i cicloturisti, a tariffe agevolate valide fino al 31 marzo 2020. Dettagli

Sono escluse le cene dal 24 al 26 giugno ma si potrà andare A spasso con gusto a Pordenone. Bar e ristoranti del centro di Pordenone proporranno cicchetti e menù per scoprire i sapori tradizionali del territorio ad un prezzo speciale (previa esibizione della tessera FIAB). Presto on line la lista degli esercizi aderenti. Dettagli